PREMIO AI LAVORATORI DIPENDENTI: ARRIVANO I PRIMI 100€

In seguito alle indicazioni regionali, è stato pubblicato sul portale G.R.U. l’avviso relativo al premio ai lavoratori dipendenti previsto dall’art. 63 del D.L. 18/20.

Al fine di procedere alla quantificazione di tale premio, i dipendenti che possiedono un reddito complessivo da lavoro dipendente dell’anno 2019 di importo non superiore a 40.000 euro devono preliminarmente ed obbligatoriamente rilasciare un’autodichiarazione, ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. n. 445/2000, mediante la compilazione del modulo pubblicato nella sezione “Modulistica” del portale dipendente.

Viene chiesto ai dipendenti di confermare:

1)   che l’ammontare dei redditi percepiti nell’anno 2019 sia di un importo non superiore a 40.000 euro;

2)   che non sia stata richiesta l’erogazione del premio ad un altro datore di lavoro.

Il modulo dovrà essere compilato dai dipendenti entro il 10 maggio 2020 per consentire la successiva corretta quantificazione del premio spettante, che verrà liquidato con la mensilità di maggio 2020.

La tardiva compilazione del modulo comporterà l’erogazione del premio nelle successive mensilità e comunque entro le operazioni di conguaglio di fine anno 2020.

Facebooktwitterlinkedinmail